Resta con te

Un grande evento sconvolge la quotidianità e se è correlato ad una grande minaccia tutto il sistema mente/emozioni ne viene coinvolto e il focus segue l’energia. La scienza tuttavia ci insegna che è anche vero il contrario, cioè dove va il focus lì è l’energia. Dunque disponi della tua libertà di scelta, della tua dotazione naturale e del buon senso per aiutarti a restare in salute. La salute infatti è anche una questione di serenità e buon umore, nonostante le circostanze e nonostante tutto.

Quindi mentre tutte le brave persone fanno il loro lavoro e mentre segui le regole di igiene e contenimento coltiva abitudini e pratiche di salute che sono sempre utili in ogni circostanza.

  1. Visualizza te stesso e il tuo corpo sano e libero
  2. Sostituisci tutte le parole e le frasi negative con frasi/obiettivo positive
  3. Fai progetti per il futuro a lungo termine che ti fanno sentire felice nella realizzazione
  4. Invia pensieri di gratitudine per le cose positive nella tua vita

Puoi per esempio scegliere una musica adatta alla meditazione, sistemarti in una zona della casa in cui ti senti a tuo agio, e sedendo comodamente, visualizzare te stesso e il tuo corpo sano. Puoi accedere a ricordi di momenti gradevoli, in cui nuotavi al sole, scalavi una montagna o passeggiavi nei boschi o ballavi. Ritorna alla sensazione di energia che sentivi nel tuo corpo e lascia che questa esperienza si diffonda ancora dentro di te.

Fa’ il pieno di quella energia e portala con te nella giornata come il tuo kit di salute mentale. Puoi ripetere questa pratica ogni volta che senti che i tuoi pensieri vanno nel tunnel della paura e della preoccupazione

Crea un tuo motto personale. Il mio oggi è: “Io creo ogni istante passato, presente e futuro di salute e benessere”. Ripeterlo costantemente anche 100 volte al giorno può aiutarti a ripulire la mente da quella voce interna che suggerisce epiloghi neri. Una prospettiva positiva è diversa da essere stupidi o incoscienti, significa scegliere una condizione mentale ottimale per fare scelte giuste e consapevoli.

Ci sono tecnici e professionisti che si occupano delle emergenze e sono addestrati per mantenere lucidità mentale. Aiutali mantenendo la tua e con un atteggiamento fiducioso e positivo.

Immagina di attraversare una strada pericolosa con un piccolo bambino per mano. Lo metteresti in agitazione con parole e comportamenti irrazionali e trasferendogli panico o cercheresti di tranquillizzarlo? Allora resta con te, decidi per l’atteggiamento e il comportamento giusti.

Ci sarà un rimbalzo dopo questo periodo, molte persone sentiranno un senso di vuoto per aver lasciato eccessivo spazio mentale a questa situazione. Sono i postumi dello stress, performance stress imprinting. Se vuoi uscirne in equilibrio apri il rubinetto della serenità mentale. So che non è facile, qualcuno lo pratica già da tempo, per altri questa è una buona opportunità per iniziare.

Per chi conosce il wingwave auto coaching consiglio la tecnica butterfly, inoltre la musica wingwave per la meditazione e la gioia di vivere, il lavoro con le magic words e la wingwave app sono di efficace aiuto. Le uso costantemente per riattivare equilibrio positivo ed energia in momenti di stress.

Teresa Burzigotti

teresa@centroitalianowingwave.com

seguici su:

Ti piace il wingwave? Passa parola :) grazie

RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share
YouTube
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: