Un lieve attivatore che cambia il clima emozionale. Il senso del wingwave® Coaching

“C’è un momento “magico” in cui la consapevolezza guarda se stessa. È un momento di assoluta presenza a sé e di attenzione massima, completa coerenza fra mente ed emozioni. È quel momento che chiamiamo “brainwave” nel wingwave Coaching e di cui sono testimone continuamente in ogni sessione.”

Specializzazione per Coach, Counselor, Psicologi, Medici, Formatori, Professionisti della Crescita e dello Sviluppo Personale e Professionale con formazione in PNL e Practitioner. Certificazione internazionale dagli autori del metodo.

“In quel momento qual è il mio ruolo di Coach? Testimoniare questi momenti di bellezza in cui la mente riconosce se stessa nel potenziale, leggere nella reazione somatico emozionale del mio Cliente i lucchetti serrati da tempo che si aprono e le gabbie limitanti che si disintegrano e il potere creativo che scorre e si esprime. “Il cliente è completamente al centro del processo e dentro di sé riconosce la via per operare il cambiamento.“ Questo è il principio umanistico del wingwave. Io, Coach, sono “solo” testimone delle “brainwaves” assolutamente uniche dei miei clienti. Ed essere presente mentre il blocco si dissolve e torna il flusso emozionale e mentale è il più bello spettacolo del mondo.

La magia del wingwave è questa, un piccolo attivatore al momento giusto, un’armonizzazione degli emisferi, un’attivazione emozionale mirata e precisa, al punto giusto, al momento giusto, e vai! La capacità di vedere soluzioni è di nuovo presente. 😘❤️🦋

Iscrizioni ai corsi di wingwave Coaching: formazione@centroitalianowingwave.com o chiama il 347 3447740 – www.centroitalianowingwave.com

seguici su:

Ti piace il wingwave? Passa parola :) grazie

RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share
YouTube
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: